Home / Massaggi / Torino: Massaggio Tantra cosa significa?

Torino: Massaggio Tantra cosa significa?

Torino : Massaggio tantra cosa significa            

Pratica indiana antichissima, il massaggio tantra viene consigliato per chi desidera ritrovare un totale benessere attraverso l’armonia del corpo e della mente. Eseguito con movimenti leggeri e rotatori, aiuta ad approfondire la conoscenza di se stessi liberando le emozioni. Scopriamo in cosa consiste esattamente il massaggio tantra e come funziona.

In cosa consiste il massaggio tantra ?

Molti pensano perfino che si tratta di un massaggio erotico, ma non è affatto così, piuttosto il massaggio tantra è un vero e proprio rituale che permette di stimolare ogni parte del corpo e tutte le parti del corpo. La tecnica è originaria dell’Oriente e ha lo scopo di far ritrovare alla persona una totale armonia, liberando da ogni preoccupazione e inibizione: tutti i punti del corpo vengono toccati con sfioramenti lievi e attraverso le pressioni leggere dell’esecutore il soggetto riesce a diventare consapevole della propria fisicità.

Il massaggio tantra è anche consigliato per le coppie che desiderano ritrovare la fiducia l’uno nell’altro e abbandonarsi totalmente al desiderio reciproco. Il massaggio tantra eseguito in coppia riveli ad entrambi aspetti dell’altra metà prima sconosciuti e questo migliora l’intesa sessuale.

Come viene eseguito il massaggio tantra Torino

Il massaggio tantra è dunque un rituale che va eseguito correttamente per esplicare le sue funzioni. Per cominciare, va eseguito con una certa manualità e con uno stato di pace interiore assoluta: il soggetto che sottoporsi al massaggio tantra deve liberare la mente e in qual momento deve sentire anima e corpo connessi. Il massaggio tantra viene eseguito in tre fasi:

  • Prima fase – comprende il momento della meditazione e del raccoglimento che deve avvenire in un luogo intimo e accogliente, caratterizzato da incensi e luci soffuse. Per entrare in raccoglimento vengono eseguiti dei profondi esercizi di respirazione mentre si recita il mantra.
  • Seconda fase – è caratterizzata da massaggi molto lievi e circolari, eseguiti con una certa lentezza su viso e corpo. Le zone interessate sono braccia e gambe, toccando anche la testa, il collo, la schiena, la zona pelvica. Per i massaggi viene utilizzato un olio delicato e tiepido.
  • Terza fase – è la fase del rilassamento, in cui l’esperienza viene condivisa con chi ha eseguito il massaggio mentre insieme sorseggiano una tisana calda.

 Vantaggi del massaggio tantra

I vantaggi del massaggio tantra sono molteplici, prima fra tutte la scoperta di una sessualità prima latente e che invece emerge per soddisfare corpo e spirito. Grazie all’energia ritrovata ogni problema e ogni preoccupazione svaniscono e la persona si sente libera e leggera, assente da ogni stress.

I benefici del massaggio tantra si esplicano nei genitali eliminando qualsiasi blocco o inibizione e rivelando la vera essenza della persona. Per gli uomini sul primo chakra gli esecutori utilizzano le tecniche di Tantra lingam, mentre per le donne vengono utilizzate le tecniche di Tantra yoni.

Un’altra tecnica di massaggio tantra è quella cosiddetta Kundalini, che ha l’obiettivo di risvegliare l’energia primordiale del primo chakra, punto che si riferisce alla zona perineale. Il massaggio tantra viene considerato a tutti gli effetti un’esperienza di crescita sensoriale e personale.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *